La determinazione conduce alla vittoria

Samsung SW Academy for Youth – o in breve, SSAFY, è un programma appositamente progettato per studenti universitari e persone in cerca di lavoro, con la finalità di farli familiarizzare con le nuove tecnologie e renderli così esperti del settore.

I laureati SSAFY hanno condiviso le loro prospettive sulla loro esperienza, sulle difficoltà che hanno affrontato e su come hanno acquisito fiducia.

Ero incerto al principio, ma è stata una sfida gioiosa verso il raggiungimento dell'obiettivo

Jun-Seok, della prima classe di SSAFY al Campus di Gwangju, si è iscritto all'accademia per rafforzare le sue competenze in software e acquisire esperienza pratica.
Jun-Seok ha ricordato il suo primo impatto con SSAFY: "All'inizio è stato rassicurante avere intorno a me compagni di corso eccezionali, perché non sapevo nulla di software. Ma ci sono stati anche dei momenti in cui ho faticato, perché sentivo di rimanere indietro".
Tuttavia, Jun-Seok non si è arreso. Ha dedicato anima e corpo per diventare un talento ben preparato con una forte conoscenza di base sostenuta da valide esperienze. Il suo duro lavoro è stato ripagato. Jun-Seok è uno dei 1.009 laureati SSAFY che verranno assunti alla fine del programma*. Ha compiuto il primo passo della sua carriera come sviluppatore presso Daebo Communication and Systems, una società di soluzioni IT nota per i suoi sistemi di trasporto intelligente.
"Ricordando i bei momenti vissuti in SSAFY, farò del mio meglio come sviluppatore per dare una mano alle generazioni future".

Cadi 60 volte, rialzati la 61esima. Collaborazione per il meglio

"Mi sono imbattuto in SSAFY in un momento in cui ero molto insicuro, perché ricevevo da due a tre lettere di rifiuto quasi ogni giorno dalle aziende presso le quali avevo fatto domanda. Niente sembrava andare per il verso giusto per me".
Joon-Hee, un laureato della prima classe di SSAFY al Daejeon Campus, ricorda il momento in cui ha ottenuto l'ennesimo rifiuto, dopo aver presentato domanda a più di 60 aziende. Informato della sua elevata soglia di occupabilità, si è iscritto a SSAFY come via d'uscita dalle avversità.
"Dopo aver ricevuto un consiglio sincero e un'attenta consulenza da un consulente del lavoro, ho potuto riconquistare la mia fiducia. Anche nei momenti in cui ho incontrato ostacoli, ho chiesto consiglio al professore e ho studiato con i miei colleghi per rafforzare la mia competenza nel software".
Secondo Joon-Hee, l'articolato corso di formazione di SSAFY, nonché l'aiuto ricevuto da colleghi e consulenti affidabili, è stato la chiave del raggiungimento del suo obiettivo: ottenere l'impiego che desiderava. "Spero che tutti riescano ad ottenere ciò che vogliono, con l'amore e il supporto di colleghi premurosi e delle persone che li circondano".

* Un totale di 2.087 partecipanti dalla prima alla quarta classe hanno completato la formazione SSAFY da dicembre 2018. Dei partecipanti, 1.411 studenti sono stati assunti da aziende di informatica, finanza e altri campi, registrando un tasso di occupazione del 68%.

Condividi questa storia per motivare i futuri leader a perseguire i loro sogni.

La vera forza motrice della mia vita

Ciao, mi chiamo Giuseppe Ricco e studio all'Università Aldo Moro di Bari in Italia. Suono il corno in un'orchestra e sono un laureando in fisica. Oltre alla mia passione per la musica e la fisica, da sempre ho interessi in vari campi e sono curioso quasi di tutto.

Uno dei miei più grandi interessi sono i computer. In effetti, ho costruito il mio computer all'età di 14 anni e lo sto ancora usando. Le persone che mi conoscono dicono che l'affetto che ho per il mio computer è una cosa fuori dal mondo e io sono d'accordo.

La mia passione per i computer è stata grande abbastanza da ispirarmi a costruirne uno, ma avevo pochissima esperienza formale nella programmazione e in altre tecnologie legate ai computer. Quando i miei amici mi hanno parlato per la prima volta del Samsung Innovation Campus, ho pensato che non sarei stato il candidato giusto. Ma mi sono fatto coraggio per parteciparvi con l'obiettivo di raggiungere il mio pieno potenziale.
Sebbene i corsi del Samsung Innovation Campus siano stati condotti online a causa del COVID-19, sono stati estremamente fruttuosi. Ero uno dei 24 studenti dell'Università di Bari che si sono iscritti insieme al programma e sono stato felice di collaborare e condividere idee con tutti loro. Anche i professori hanno prodotto lezioni e trasmesso conoscenze significative.

Al termine del programma, ho potuto mettere in pratica la mia passione per i computer e le informazioni sulle nuove tecnologie che ho appreso tramite Samsung Innovation Campus. Inoltre, ho ampliato la mia idea di tecnologia, innovazione e problem solving.
Recentemente ho sentito che oltre al Samsung Innovation Campus nelle università di Bari e Pisa, Samsung prevede di espandere il programma ad altre 8 università italiane entro la fine dell'anno. Questa sarà una grande opportunità per gli studenti italiani di poter vivere la stessa esperienza irripetibile che ho vissuto io.

Condividi questa storia per ispirare la prossima generazione a trovare la propria passione.

Lotta contro l'isolamento

I nostri anziani stanno soffrendo di questi tempi. Da quando il COVID-19 ha colpito tutte le regioni del globo, il distanziamento sociale è diventato una norma sociale. Mentre il contatto fisico ridotto al minimo ha aiutato a prevenire la diffusione della malattia, l'isolamento ha avuto un impatto sulle nostre emozioni e relazioni, inducendo un sentimento di solitudine e depressione. Da quando è iniziata la pandemia, gli anziani stanno affrontando un rischio maggiore di morte prematura, demenza, malattie cardiache e ictus. L'interazione con la società è importante per ridurre tali rischi per la salute.

Gli studenti della Porter High School in Texas hanno iniziato a scambiarsi idee su come costruire la connessione degli anziani con il mondo esterno. Dando priorità alla fattibilità e alla facilità di accesso, gli studenti hanno scelto una combinazione di app e sito web come matrice di progettazione.

Immediatamente dopo aver scelto la base della loro app, gli studenti hanno cooperato per progettare e programmare da zero. Hanno condiviso e incorporato con entusiasmo una varietà di idee e risorse STEM come MIT App Inventor e WordPress e hanno realizzato un modello dell'app e del sito web "Gen Bridge" che gli anziani possono utilizzare su un tablet. Gli studenti hanno scelto colori vivaci e caratteri grandi da utilizzare su Gen Bridge, in modo che gli anziani possano navigare facilmente. L'app ha tre funzioni principali: videochiamate, giochi ed eventi.
"Il giorno della prima videochiamata, ho realizzato che stavamo facendo un'enorme differenza nella nostra comunità. Ero in collegamento con uno degli anziani della casa di cura del quartiere, che mi ha detto che stava "passando una brutta giornata ed era depressa". Abbiamo iniziato subito ad avere una lunga conversazione e lei ha iniziato a sorridere. Mi è sembrato di aver cambiato completamente la sua giornata".

"Ogni partecipante riceve una scala di felicità generale all'inizio e alla fine di ogni sessione. Oggi abbiamo un aumento del 100% della felicità e per l'84% degli aziani è aumentata di oltre cinque tacche".
Gli studenti hanno dato agli anziani della casa di riposo qualcosa di bello da attendere. Un motivo per alzarsi la mattina, un motivo per vestirsi.
Resisi noti per i loro cuori gentili e per il loro contributo alla società, gli studenti sviluppatori di Gen Bridge sono uno dei team vincitori nazionali della competizione statunitense Samsung Solve for Tomorrow. Al momento Gen Bridge è disponibile sui tablet che sono stati donati e personalizzati per i residenti della casa di riposo. Gli studenti sperano di continuare a far crescere il progetto, collaborando con più strutture e aiutando un maggior numero di residenti nella battaglia contro la depressione indotta dalla pandemia.

Condividi questa storia per motivare le giovani menti a costruire insieme un mondo migliore.

Il nostro approccio

  • Sostenere le future generazioni
  • Esprimere tutte le loro potenzialità
  • Guidare il cambiamento
    sociale positivo
Siamo impegnati a migliorare la comunità globale con idee di trasformazione, dedicheremo le nostre risorse a migliorare la società globale e continueremo a sviluppare e progettare innovazioni utili per le esigenze delle persone in un mondo in continua evoluzione.

Crediamo nelle potenzialità delle future generazioni

Mettiamo le persone al centro di tutto ciò che facciamo Riteniamo che tutti debbano trarre beneficio dalla promessa che la tecnologia migliorerà e modellerà il nostro mondo e siamo convinti che le generazioni future hanno tutte le potenzialità per promuovere cambiamenti significativi grazie alle innovazioni.

Esploriamo requisiti didattici esclusivi in tutto il mondo

L'apprendimento è un'esperienza personale. Sfruttando la nostra presenza internazionale, stiamo impegnando le nostre risorse per fornire programmi di didattici di qualità basati su standard globali ma in grado di garantire impatti positivi a livello locale.

Apprezziamo la collaborazione

Abbiamo sperimentato personalmente il valore della collaborazione e i risultati che possiamo raggiungere collaborando e impegnandoci a promuovere il cambiamento, risolvere problemi sociali e superare le difficoltà.